Attività

Il Museo civico negli ultimi anni ha conquistato un ruolo sempre più rilevante nel tessuto culturale e sociale del bormiese grazie anche alle numerose iniziative che ne incentivano la frequentazione e la conoscenza: tra queste l’ingresso gratuito in occasione del giorno di San Valentino (Innamorati dell’arte), della Festa della donna o della Settimana della cultura.

Il museo propone iniziative per la diffusione della conoscenza della storia, della cultura e dell’arte del territorio e sostiene le antiche tradizioni locali quali il Gabinat, la festa di S. Lucia, Geneiron, L’ors de la tana, i Pasquali.
Mostre d’arte, di storia, di ricamo e di fotografia, corsi e laboratori, conferenze, concerti e appuntamenti culturali vivacizzano e stimolano la vita del museo.

Il museo promuove non solo le proprie collezioni, ma tutto ciò che è presente a livello territoriale anche attraverso visite guidate in Bormio e affianca le associazioni locali nell’organizzare manifestazioni legate alle tradizioni (ad esempio Mestieri in Piazza).

Per coinvolgere attivamente la cittadinanza il museo ha aderito al progetto provinciale “Volontari per la Cultura” proponendo l'organizzazione di visite guidate in due gioielli del centro storico di Bormio (il mulino Salacrist e la chiesa del Santo Spirito), i laboratori sui lavori tradizionali per bambini e la cura del giardino del palazzo che ospita il museo.
 
 
 
Tempo libero
Il museo civico di Bormio si impegna da anni nell’organizzazione di attività educative coerenti con la natura delle collezioni rivolte a diversi tipi di pubblici: "Museo in famiglia", proposta di laboratori creativi pomeridiani per bambini dai 5 ai 12 anni alla scoperta dei mestieri di un tempo o legati a ricorrenze particolari e "Museo tempo libero", calendario di corsi di decorazione e cucina rivolti agli adulti ed inoltre seminari, mostre e conferenze relativi a restauri e studi sulle collezioni museali e il patrimonio culturale locale.
 
 
Didattica
Oltre ai laboratori presentati nella guida "Scuola in museo", il museo organizza e studia percorsi personalizzati a seconda delle esigenze e delle necessità delle scuole che riguardano il patrimonio culturale locale.

attivita didattica