Sistema museale della Valtellina

Sistema museale della Valtellina

Il Sistema museale della Valtellina è nato per volontà della Provincia di Sondrio per coordinare, sviluppare e valorizzare le realtà museali locali, nella loro duplice veste di centri di cultura e di aggregazione, e per stimolare la loro cooperazione.

Aderiscono al sistema il Museo civico di Storia naturale di Morbegno, l'Ecomuseo della Valgerola, il Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio, il Museo dei Sanatori di Sondalo, il Museo civico di Bormio, il Museo vallivo Valfurva "M. Testorelli" e il MUS!Museo di Livigno e Trepalle e il Forte di Oga.

I principali servizi offerti ai musei riguardano la promozione e comunicazione, le attività educative e didattiche, la catalogazione delle collezioni, il monitoraggio e la valutazione delle attività e la formazione.

L'attività del sistema museale è finalizzata ad offrire ai cittadini servizi museali sempre più qualificati e a radicare le realtà museali nelle comunità di riferimento.
 

Please publish modules in offcanvas position.