Mus! Museo di Livigno e Trepalle

"L'esperienza non è che la somma degli sbagli che si accumula nel passato".

Questa frase descrive la vita quotidiana degli uomini che sono vissuti nel territorio di Livigno nei secoli: tentativo dopo tentativo, sono riusciti a creare un equilibrio fragile in un prolungato isolamento e il risultato di tutti questi sforzi è un paese che per ambiente, lingua, tradizioni, cucina e vestiario è diverso da quelli che lo circondano, metri più in basso, oltre i confini geografici e politici. Lo spirito di adattamento e l'arte di arrangiarsi con quel poco che c'era a disposizione, hanno da sempre e per forza caratterizzato la vita di Livigno e Trepalle. Oggi molto è cambiato: con il progresso, il turismo e il benessere sopravvivere all'inverno e al freddo non è più un problema.

Livigno oggi è un luogo sempre teso tra innovazione e tradizione ed il museo, attraverso un percorso didattico innovativo e mai scontato vuole aiutare sia i turisti che gli abitanti del luogo a meglio comprenderne il passato e le dinamiche che hanno portato all'attuale presente. La storia non è così distante, è anche quello che è accaduto solo ieri e che rischia di essere dimenticato più facilmente.

La raccolta museale è stata ufficialmente istituita il 30 settembre 2015, ed il museo ha aperto le sue porte il 22 dicembre dello stesso anno.
 

MUS! MUSEO DI LIVIGNO E TREPALLE
via Domenion, 51/53
23041 Livigno (So)

T. 0342 970296

mus@livigno.eu
https://www.museolivigno.it/
MUS! MUSEO DI LIVIGNO E TREPALLE
Dal 27 giugno al 13 settembre: dal martedì al sabato 10-12.30 e 15-19, domenica 10-12.30 e 15-17.30; chiuso il lunedì;
dal 14 settembre al 29 novembre: sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.
Possibilità di aperture su richiesta per gruppi o scuole.
L’accesso al museo è consentito a un massimo di 13 visitatori in contemporanea.