Morbegno
Sabato 18 Aprile 2020 20:45

Le piante aliene e gli effetti della globalizzazione: invasione o arricchimento?

di Enrico Banfi
-L’attuale globalizzazione nei movimenti di uomini e merci e i cambiamenti climatici in atto, sono alla base di un processo ormai di rilievo planetario, divenuto macroscopico agli occhi di tutti. Si tratta della diffusione, o spesso di una vera e propria “invasione”, di specie viventi in aree geografiche diverse e lontane da quella di cui sono originarie, e perciò definite “esotiche” o “aliene”. Il fenomeno coinvolge anche i vegetali e avviene con l’introduzione deliberata o clandestina di specie opportuniste, che si diffondono soprattutto in habitat che l’uomo ha già manomesso, privandolo delle sue “difese” naturali. Dalla storia delle specie antropogene fino al processo oggi incontrollabile di bioglobalizzazione, la relazione vuole offrire un quadro attuale della situazione, anche attraverso alcuni esempi specifici, ed invita ad una riflessione sull’impatto che questo problema ha sulla biodiversità intorno a noi.

 

0342 612451
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Altre date


  • Sabato 18 Aprile 2020 20:45
 

Powered by iCagenda